Arcobaleno di Zucchero

Arcobaleno di Zucchero

mercoledì 24 giugno 2015

CheeseCake ai Lamponi con Cocco e Cioccolato Bianco

Finalmente è arrivata l'estate!
Cosa c'è di meglio che assaporare dei dolci freschi, preparati senza dover accendere il forno e in più con l'aggiunta di frutta di stagione?
A tele proposito, avendo ricevuto da mia sorella un bel cestino di lamponi e altri frutti appena raccolti dal suo orto, ho pensato di preparare questa cheesecake.
Guardando cosa offriva il mio frigo mi sono messa all'opera ed il risultato è stato questo goloso dolce, ottimo da gustare come fine pasto, come merenda del pomeriggio, o come meglio credete.


           Ingredienti per stampo da 22 cm. :

       Per la base:

  • 200 g. biscotti tipo "Digestive"
  • 100 g. burro
  • 20 g. cocco grattugiato (2 cucchiai)
      Per la farcitura:
  • 300 g. lamponi (circa)
  • 175 g. yogurt greco al naturale
  • 175 g. formaggio spalmabile (tipo philadelphia)
  • 250 ml panna da montare
  • 100 g. cioccolato bianco
  • 50 g. cocco grattugiato
  • 12 g. colla di pesce in fogli
  • 1 cucchiaio di latte
  • 70 g. zucchero a velo

Mettere a bagno in acqua fredda la colla di pesce per dieci minuti ad ammorbidire.


In un pentolino far sciogliere il burro.



Frullare i biscotti e versarli in una terrina assieme ai 20 g. di cocco, quindi aggiungere il burro fuso mescolando il tutto fino a rendere il composto omogeneo ma sabbioso.



Prendere uno stampo a cerniera del diametro di 22 cm. e versare il composto ottenuto battendo con un batticarne o con il fondo di un bicchiere così da rendere la base uniforme e compatta.
Quindi porla in frigo ad indurire.



Nel frattempo preparare il ripieno mettendo in una ciotola lo yogurt, il formaggio spalmabile, lo zucchero a velo e mescolare.


A bagnomaria fondere il cioccolato bianco ed unirlo alla crema di formaggi.



Aggiungere i 50 g. di cocco grattugiato.



In un pentolino mettere il cucchiaio di latte assieme alla gelatina ammorbidita e ben strizzata e, a fuoco basso, farla sciogliere per poi incorporarla alla crema.



Montare a neve la panna e molto delicatamente unirla al tutto.


Prelevare dal frigo la teglia con la base ormai indurita e versare al suo interno metà del composto ottenuto cercando di livellarlo con una spatola.
Dopo aver lavato ed asciugato delicatamente i lamponi, disporli uno ad uno spingendoli un po' all'interno dello strato di crema.



Ricoprire con l'altra metà del composto e livellare nuovamente.
Decorare con altri lamponi la superficie e mettere in frigo a rassodare per almeno 3 o 4 ore. (Meglio ancora se per tutta la notte).



Una volta indurito passare un coltello delicatamente tutto attorno al bordo e aprire la cerniera, altrettanto delicatamente staccare la base dal fondo dello stampo e posizionare su di un piatto da portata.
A piacere spolverare con altro cocco grattugiato e decorare con del cioccolato bianco.


E VOILA' !!!
GRADITE UNA FETTA?


VI E' VENUTA L'ACQUOLINA IN BOCCA?
ALLORA NON VI RESTA CHE PROVARLA!

2 commenti:

  1. io una fetta la mangerei volentieri!!!
    Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh cara Lisa arrivi tardi, è già finita! Ma non disperare, qui sopra trovi la ricetta, te la puoi preparare quando vuoi! Un abbraccio

      Elimina

Se vi fa piacere, lasciate un commento. Grazie!